Riccardo Gerbino

Tablā e Percussioni

01.

FORMAZIONE

Diplomato in Tradizioni Musicali Extraeuropee a indirizzo Indologico al Conservatorio A. Pedrollo di Vicenza, ha studiato percussioni latine con Rosario Jermano e percussioni arabe con Mohamed Fares. Continua ad approfondire lo studio del tablā con Pandit Sankha Chatterjee.

02.

Il libro del tablā

Pubblica “Il libro del tablā” (Quarantanve Edizioni, 2019) dedicato allo strumento a percussione più popolare dell’India. Il libro vuole tracciare i tratti storici dello strumento, evidenziarne le caratteristiche timbriche e sonore, descriverne l’ambito musicale, la tecnica e il repertorio all’interno del complesso sistema ritmico indiano.

03.

Abhidheya

Dal dicembre 2018 porta in giro, insieme alla danzatrice Lamia Barbara, Abhidheya, lo spettacolo da loro creato, e ancora in tour nelle maggiori città italiane. Abhidheya, dal sanscrito “viaggio consapevole”, è l’esplorazione di alcuni dei più amati miti della letteratura indiana, nell’armoniosa fusione di suono, parola e gesto.

04.

DOUNIA

Lavora dal 1996 col proprio gruppo, Dounia, con il quale ha inciso i cd New World (2002) e Monkey (2005), entrambi pubblicati da “il Manifesto”; Silent Town (Dounia & Marta Collica) per la Viceversa Records (2016), e Dalle sponde del mare bianco (Dounia e Moncef Ghachem) per Mesogea (2003).

05.

FESTIVAL

Ha partecipando a numerosi festival in Italia e all’estero: Art Stays 2012, Ptuj, Slovenia; Sete Sóis Sete Luas 2007, Portogallo; Medvoices Fest 2005, Creta; Devotional Music Festival 2004, Istanbul; Journées Théåtrales de Carthage 2003, Sidi Bou Said, Tunis; Rossini Opera Festival 2002, Pesaro; Womad 2001, Reading, UK; 2° World Music Festival 2000, Belo Horizonte, Brasile; Womad 2000, Palermo; 1° World Music Festival 1998, Belo Horizonte, Brasile; Festival de Teatro Clàsico 1997, Isla Margarita, Venezuela.

06.

COLLABORAZIONI

Oltre ai progetti dei quali è co-fondatore, Dounia, Luftig, Pocket Poetry Orchesra, e Quattro Canti, collabora in studio e dal vivo con musicisti di vari generi musicali, come: Luiza Brina, Alessandro Mannarino, Eyal Maoz, Marta Collica, Hugo Race, Sepiatone, Amato Jazz Trio, Cecilia Pitino, Juri Camisasca, Carmen Consoli, Brando, Flor, Carlo Muratori, Vincenzo Spampinato, Gen Rosso, Paolo Buonvino, Nakaira, e molti altri.

07.

PRODUZIONI

Ha prodotto i cd Spunta ‘na rosa di Cecilia Pitino, e Jobel di Pauperes in Laetitia.

08.

TEATRO

Ha curato la composizione ritmica dello spettacolo teatrale Donna Nedda di Carmelo Vassallo; ha suonato le musiche in scena in vari spettacoli teatrali per la regia di Ninni Bruschetta: Che farai frà Jacopone; Medea di F. Grillparzer; Antonio e Cleopatra di W. Shakespeare; Il mio nome è Caino di C. Fava; L’istruttoria di C. Fava; La Costituzione di N. Bruschetta.

09.

DANZA

Varie le collaborazioni nell’ambito della danza, tra gli altri con: Lamia Barbara, Daniela Campione, Elsa Piperno, Felix Rueckert (compagnia Pina Baush), Sabrina Schumann, Vincenzo Bellia, France Schott-Billmann, Herns Duplan.

10.

CINEMA

Ha sonorizzato dal vivo Un Perro Andaluz di Luis Buñuel, in duo con Giovanni Arena; The Wind di Victor Sjöström, La bohème di King Vidor, e The Navigator di Buster Keaton e Donald Crisp con l’Ensemble Darshan; ha partecipato ai video Uomo Massa (2008), e Dentro la Maggioranza Silenziosa (2014), entrambi di Canecapovolto.

11.

DIDATTICA

Dal 1987 svolge attività didattica, conducendo corsi e workshop a Roma, Catania, Messina, Palermo, e Reggio Calabria. Dal ‘96 è docente di pedagogia del ritmo presso la scuola di formazione in Danzamovimentoterapia Dmt-ER.

riccardo gerbino

Tablā e Percussioni

info@riccardogerbino.it  –  +39 347 8236756